icona S.to Ippolito 2016 99
Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci - Toscana
C: 33 - E: 33 - I: 33
VP: 8.48 - QQ: 8.46 - ACQ: 8.47
iconaVedi report completo valutazioni produttore
          "Annuario 2021"
iconaAcquista Diploma
icona Tipo
Rosso
icona Tipologia
Blend Rosso
icona Data degustazione
12-04-2018
icona Uve
Sangiovese, Syrah, Merlot
icona Sensazioni
un vino d'assoluto e sommo valore, nella sua analitica composizione e perciò nel riflesso sensoriale di tal sua naturale e tecnica perfezione. La consistenza massima è la fittezza del colore, la densità cremosa del tatto e dell'inspirazione, la persistenza lunghissima che segue la sua deglutizione. L'armoniosità, la morbidezza, è l'essenza del suo frutto e del suo valore. Una ricchezza tannica maestosa, un'acidità che dà gran struttura, con la suadenza dell'uva che avvolge e che ammanta questi estremi in un bilanciatissimo e sferico sapore. Quindi l'enologica purezza della trasformazione, che la sua mora nera ha il nitor di quando bacca e la vividità di gusto e olfatto di quando viola. Con un manto di spezie di dolcezza e limpidezza tal da avvolgere in purissima glassa la sua olfattiva espressione. Certo fra i migliori rossi di Toscana di sempre, chapeau.
icona Volume bottiglia
0,75 lt
icona Prezzo Operatore franco cantina iva esclusa
da 10 a 15 €
icona Produzione annuale bottiglie
13.000
icona Azienda
Leonardo da Vinci Spa
icona Regione
Toscana
icona Indirizzo
Via Provinciale di Mercatale, 291 - 50059 Vinci (FI)

Report vini degustati

(97)

San Zio Sangiovese 2019

Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci
14-09-2020
(98)

Linarius Syrah 2018

Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci
14-09-2020
99

S.to Ippolito 2018

Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci
14-09-2020
97

Streda Vermentino 2019

Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci
29-01-2020
icona eMail
info@cantineleonardo.it
icona Web
www.cantineleonardo.it
icona

Commento conclusivo - Annuario migliori vini italiani 2021

Quattro vini d'assoluto valore analitico e sensoriale presenta Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci. Lo Streda Vermentino 2019 è il migliore della regione e della tipologia, con il suo profilo olfattivo che porge fiore e clorofilla viva accanto alla sua nota di pesca e di albicocca di nitore e morbidezza eccezionale. Il San Zio 2018 è semplicemente fra i migliori Sangiovese in purezza, con gli elementi naturalistici del Montalbano vinciano che portano questa varietà a livelli assoluti di morbidezza, profondità di tinta, integrità aromatica ed olfattiva. Il Linarius 2016, anche questo fra i migliori Syrah in purezza testati, con il suo binomio frutto-spezie di polposità e dolcezza senza eguali. Capolavoro infine archetipico si conferma il S.to Ippolito 2018. La Toscana ai suoi massimi di valor viticolo ed enologico nella sua mora in confettura di suadenza speziata sì diamantifera e pura. Un vino di suprema fittezza e nerezza, di potenza e armoniosità cristallinamente esaustiva. Chapeau.

Commento conclusivo - Annuario migliori vini italiani 2020

Tre vini d'assoluto valore analitico e sensoriale presenta Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci. Il San Zio 2018 è semplicemente fra i migliori Sangiovese in purezza, con gli elementi naturalistici del Montalbano vinciano che portano questa varietà a livelli assoluti di morbidezza, profondità di tinta, integrità aromatica ed olfattiva. Il Linarius 2016, anche questo fra i migliori Syrah in purezza testati, con il suo binomio frutto-spezie di polposità e dolcezza senza eguali. Capolavoro infine archetipico si conferma il S.to Ippolito 2017. La Toscana ai suoi massimi di valor viticolo ed enologico nella sua mora in confettura di suadenza speziata sì diamantifera e pura. Un vino di potenza e armoniosità cristallinamente esaustiva. Chapeau.

Commento conclusivo - Annuario migliori vini italiani 2019

La vocazione viticola della stupenda natura di Vinci e del Montalbano nelle eccezionali realizzazioni di Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci. Il Sangiovese in una delle sue varietali migliori versioni in purezza mai testate nel San Zio 2017: una simbiosi di spezie e di ciliege nere di gran fittezza e di suadenza violastra cristallina. Lo Streda 2017, Vermentino di morbidezza e integrità enologica massimizzate, con la sua floreale e mentosa livrea di pesca e uva. Nel Linarius 2016, del Syrah più vero ne sfolgora maestosa la fruttosità aromatica di marasca, di visciola e vaniglia con assoluta integrità ossidativa e olfattiva. Quindi un vino di massima caratura analitica e sensoriale. Il Santo Ippolito 2016, vino archetipico il cui muro di mora pura ha la souplesse, la fragranza, la linfacea e floreal dolcezza di quando ancora polposa sfera in sulla bacca sua prima. Chapeau per le doti viticole ed enologiche a tali realizzazioni sì virtuosamente sottese.

icona Direttore ed Enologo
Riccardo Pucci
icona Agronomo
Andrea Meini
icona Anno avviamento aziendale
2017
icona Vini prodotti
4
icona Bottiglie prodotte
52.000
icona Ettari totali di proprietá
70
icona Percentuale uve acquistate
Solo uve di proprietá

OCCASIONI SPECIALI

  • occasioni importanti
  • vini da astemi

GENERICI

  • carne

99

S.to Ippolito 2018

Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci
14-09-2020
99

S.to Ippolito 2017

Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci
01-10-2019
99

S.to Ippolito 2016

Villa da Vinci - Cantine Leonardo da Vinci
12-04-2018